Per vendere e comprare velocemente una tabaccheria

logo; 10elotto; lotto; intabaccheria;

La quarta estrazione del Lotto e del Superenalotto

La quarta estrazione del Lotto e del Superenalotto del 2023 non funziona.

Potremmo chiudere qui l’articolo, ma andiamo oltre.

Pensata inizialmente come una misura per aumentare le entrate erariali a supporto delle vittime dell’alluvione in Emilia Romagna, ha portato a risultati finanziari ben al di sotto delle aspettative. Il progetto, che prevedeva un incremento delle entrate fiscali di circa 45 milioni di euro grazie all’introduzione di una estrazione aggiuntiva a partire dalla metà dell’anno, ha generato in realtà solo poco più di 14 milioni di euro in più rispetto alle previsioni. Questo dato emerge chiaramente dalla comunicazione del sottosegretario all’Economia, Federico Freni, in risposta a un’interrogazione posta da rappresentanti del Partito Democratico alla VI Commissione Finanze della Camera.

E se non emergeva dai dati, bastava chiedere ai tabaccai e ai ricevitori prima della introduzione: tutte le volte che è stata introdotta una nuova modalità, che frazione le estreziani, abbiamo registrato un calo di fatturato. Ma andiamo avanti.

Analizzando i dati semestrali per i giochi in questione, si nota che, per il Lotto e i suoi giochi correlati, il periodo tra luglio e dicembre 2023 ha visto un incremento nella raccolta totale di gioco, ammontante a circa 114,5 milioni di euro. Tuttavia, questo aumento non ha portato a un significativo incremento delle entrate per l’erario a causa delle elevate vincite registrate nel gioco del 10eLotto, legato alle estrazioni del Lotto.

Per quanto riguarda il Superenalotto e il Superstar, invece, il bilancio del semestre luglio-dicembre 2023 è stato decisamente meno positivo. La raccolta di gioco è diminuita di circa 80,95 milioni di euro, con un calo delle entrate erariali di circa 25,50 milioni di euro rispetto al semestre precedente. Questo declino è stato principalmente attribuito agli effetti delle quattro vincite eccezionali dei jackpot avvenute nel corso dell’anno, che hanno naturalmente ridotto l’interesse e la partecipazione al gioco.

In sintesi, la strategia di incrementare le entrate erariali attraverso estrazioni extra del Lotto e del Superenalotto per aiutare le popolazioni emiliano-romagnole colpite dall’alluvione ha ottenuto risultati molto inferiori alle aspettative, influenzati sia da un inaspettato aumento delle vincite al Lotto che da una diminuzione della partecipazione al Superenalotto a seguito delle vincite dei jackpot.

Lascia un commento